Archivi categoria: pensieri

Sogno n. 1

Ho sognato una grande casa diroccata, su una collina. Sembrava Petroio, dove G. aveva costruito la Comune di teatranti ospitando i Catalani, dove mi portava nei nostri primi viaggi, dove abbiamo preso le piattole dormendoci dopo i mesi in cui … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su Sogno n. 1

PERDITE (seconda parte)

Mi corre l’obbligo dell’analisi semantica: perché si dice che il rubinetto perde? E’ distratto? Ha troppe gocce buttate lì alla rinfusa e quindi qualcuna gli scappa? E come mai si usa questa parola per nominare i fluidi in eccesso che … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su PERDITE (seconda parte)

PERDITE (prima parte)

Hai presente quando perdi qualcosa? La ricevuta che ti serviva, quel post it dove avevi annotato un libro di cui ti hanno parlato, il bigliettino di quel locale tanto carino dove volevi tornare. Ma anche il cacciavite preferito -quello che … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su PERDITE (prima parte)

news

Ok, posso definitivamente concluderlo: non sono una blogger. Non mi appartiene il ritmo dolce e regolare della pioggerellina, fa per me piuttosto l’isteria idrica di questi giorni: temporale, tuoni e fulmini, scrosci assordanti, esondazioni e rumore battente che poi si … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su news

LA VERITA’, VI PREGO, SULL’AMORE…

Ma è proprio vero che le donne vengono da Venere e gli uomini da Marte? Ma è proprio vero che per noi l’amore è tutto e anche di più e a loro interessa solo il cespuglietto? Ma sono davvero solo … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su LA VERITA’, VI PREGO, SULL’AMORE…

NON ORA, NON QUI

Corro in fretta perchè sono in ritardo. In ritardo per quello che è solo il secondo appuntamento della giornata. Mi aspetta un’agenda fitta di impegni: alle due sportello con i signori F., poi passare da mia madre a portarle i … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su NON ORA, NON QUI

FACCE

Ci sono delle facce che raccontano storie diverse dalle parole. Facce su cui è incisa un’espressione, come su un calco di cera. Indipendentemente da quello che dicono nei discorsi, esprimono sempre lo stesso stato d’animo, come se un’intensa emozione si … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su FACCE

BARBARIE

L’altro giorno la casella di posta si è intasata; un inesperto navigatore ha cliccato rispondi a tutti creando una deflagrazione ridondante di inoltra seguita da innumerevoli “cancellatemi dalla lista” “non voglio più ricevere le vostre info” ecc. Ma quando, dopo … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su BARBARIE

CRONACA LOCALE

C’è un bambino che ha tirato un tubetto di colla in faccia alla maestra. C’è una maestra che ha chiamato i carabinieri. C’è un tribunale che ha tolto la patria potestà scolastica ai genitori di quel bambino. C’è un dirigente … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su CRONACA LOCALE

Ho visto Briatore alla TV

Ho visto Briatore alla tivù. Ho visto il Capitale esibire la sua ultima, patetica performance. Ho visto il profitto presentato ancora come l’unico e solo Golem davanti a cui tirarsi giù i pantaloni. Ho visto gente strapazzata per soldi perchè … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | Commenti disabilitati su Ho visto Briatore alla TV